Consigli

Come realizzare una sedia in macramè.

Il macramè è un pizzo annodato, che viene creato annodando corde composte da materiali come fili di cotone, lino, canapa, iuta o pelle. Si tratta di una tecnica molto antica, utile in una lunga serie di utilizzi.

Successivamente spiegheremo come creare una comoda sedia in macramè .

Hai bisogno:

3 aste cilindriche di legno di 3 cm di diametro e 76 cm di lunghezza
2 aste cilindriche di legno, 1,5 cm di diametro e 92 cm di lunghezza
182 metri di corda con uno spessore di circa 0,6 cm
7 metri di corda spessa 1,2 cm
4 viti per legno da 2,5 cm
Trapano, metro a nastro e forbici.
Istruzioni

Quando prendete le misure per forare le aste cilindriche in legno, assicuratevi che tutti i fori siano allineati tra loro, per avere una struttura perfettamente squadrata. Su due delle barre da 3 cm di diametro, misurare e fare due segni: uno a 5 cm e uno a 9 cm. Fallo a ciascuna estremità della barra. Sulla terza asta cilindrica da 3 cm di diametro bisognerà fare due segni, entrambi a 9 cm da ciascuna estremità.
sedia macramè 1
Praticare un foro profondo 0,5 cm in corrispondenza di ogni segno di 9 cm e un foro di 1,5 cm in corrispondenza di ogni segno di 5 cm. Prova a rimuovere polvere e rami dai fori pulendoli.
Crea una cornice quadrata per la sedia inserendo le aste nei fori di 1,5 cm di diametro appena creati. Lasciare fuoriuscire almeno 5 cm da ciascuna estremità. Fissarli con le viti da 1 pollice.
sedia macramè 2
Prima di iniziare il processo di macramè, appendi la cornice ad un’altezza comoda per lavorare.
Taglia la corda più spessa in 16 pezzi da 8 metri ciascuno. Prendi una di queste corde e piegala a metà. Avvolgilo attorno all’albero, dalla parte anteriore a quella posteriore. Infila due fili attraverso l’estremità (vedi foto in alto a destra). Ripeti questo passaggio con tutti gli altri pezzi: in totale avrai 32 fili appesi.
Per creare la sedia dovrai utilizzare un semplice nodo quadrato. Inizia dalle prime 4 corde: prendi la corda sinistra e incrociala sulle due corde centrali, poi passala sotto la corda destra (cioè la 4a corda).
Prendi la corda a destra e incrociala sotto le due corde centrali. Poi fatelo passare attraverso il buco, sopra la corda a sinistra.
sedia macramè 3
Per completare la seconda metà del nodo, devi ripetere lo stesso procedimento, ma al contrario.
La riga successiva utilizza lo stesso nodo quadrato, ma inizia con la terza corda. In poche parole, utilizzerai due strisce per ciascuna sezione. Continua ad annodare finché non avrai creato tutti i fili.
Poi ripeti tutto: proprio come hai iniziato, fai un nodo quadrato con le prime 4 corde. Quindi usa la terza corda per iniziare la riga successiva.
Continua ad annodare fino a raggiungere una larghezza di circa 14 metri.
Per fissare le estremità della sezione inferiore al telaio, avvolgere le quattro corde di ciascuna sezione attorno al tassello di legno e fare un nodo.
Fai un secondo nodo. Dividete le quattro corde in due e legate le coppie. Stringerli bene per fissare i nodi.
Taglia le estremità.
sedia macramè 5
Taglia 3 metri della corda più spessa (1,2 cm di spessore), piegala a metà e fai un nodo in alto.
Usa la terza asta, quella in cui hai fatto solo 2 fori. Passare la corda attraverso i fori e fare un nodo.
Continua con la stessa corda, facendola passare sopra la parte superiore del telaio della sedia. Lasciare circa 75 cm di spazio tra ogni quadrato. Fai un nodo (senza stringere) nel caso in cui sia necessario apportare modifiche in seguito.
Taglia due corde (spesse), 1,6 metri ciascuna. Partendo dalla parte inferiore del telaio, infila una corda attraverso ciascun foro e fai un nodo allentato. Questa volta il nodo dovrebbe trovarsi sotto il palo, con la corda che esce dalla parte superiore.
Porta la corda fino alla terza asta (la più alta) e avvolgila attorno con un nodo. Lasciare circa 5 piedi di spazio tra questa asta e la parte inferiore del telaio della sedia.
Ora puoi appendere la sedia in un luogo permanente, utilizzando un gancio robusto. Assicurati che tutte le corde siano allo stesso livello. Una volta assicurato questo, puoi stringere tutti i nodi.